Benvenuti nel portale dell'Ambito di Carate Brianza - clicca per andare alla home page
Comuni di: Albiate, Besana Brianza, Biassono, Briosco, Carate Brianza, Lissone, Macherio, Renate, Sovico, Triuggio,Vedano al Lambro, Veduggio con Colzano, Verano Brianza
cerca nel sito
motore di ricerca
SCADENZIARIO
pre agosto 2019 suc
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
             
area riservata
area riservata

ti trovi in : HOME >> SERVIZI E PROGETTAZIONI DI AMBITO | Minori e famiglia | Progetto Artemide

stampa

Rete Artemide

logo artemide 

 

 

Nella Provincia di Monza e Brianza è attiva dal 2009 la RETE ARTEMIDE. I soggetti principali della Rete sono: Comune di Monza (capofila), Comune di Brugherio, 5 Ambiti territoriali e i relativi 55 Comuni, Provincia di Monza e Brianza, Prefettura, Procura, Polizia di Stato, il Gruppo Carabinieri di Monza, ATS della Brianza, ASST di Monza e Desio, ASST di Vimercate, Cadom, White Mathilda, Telefono Donna, Novo Millennio Onlus, La Grande Casa, Centro Ambrosiano di solidarietà, AFOL, Istituti Clinici Zucchi, Policlinico di Monza, Ordine dei Medici.


La finalità della RETE è accogliere ascoltare, informare in maniera puntuale sulle conseguenze della violenza subita e sulla gravità del reato, nonchè sul diritto delle donne a essere protette in strutture dedicate.


Inoltre per/con ogni donna i soggetti della rete mettono a punto, in forma integrata e sinergica, progetti personalizzati di fuoriuscita dalle situazioni di rischio o violenza.


I Centri Antiviolenza della rete Artemide sono tre, gestiti da tre diverse Associazioni: CADOM, WHITE MATHILDA e TELEFONO DONNA. In tutti i Centri della RETE ARTEMIDE ogni donna trova delle operatrici qualificate che possono supportarla, proteggendone la sicurezza, offrendo ascolto, accoglienza, consulenza legale, sostegno psicologico e un eventuale inserimento in una Casa Protetta in situazioni di alto rischio rilevato.


I Centri operano gratuitamente nel pieno rispetto della riservatezza di ogni donna.


 

 

C.A.DO.M. – Centro Aiuto Donne Maltrattate C.A.DO.M.

Sede: Monza - Via Mentana, 43 – tel. 380 2368170

Lunedì 9:00 - 13:00

Martedì 14:30 - 18:30

Mercoledì 9:00 -13:00

Giovedì 9:00 - 13:00

Venerdì 9:00 - 13:00

cadom.monza@gmail.com

 


Sportello decentrati C.A.DO.M.
Brugherio Casa del Volontariato Via Oberdan, 83 - Tel. 333 8399968

 

Martedì 9,30 - 12,30

Venerdì 12,00 - 15,00 
cadom.brugherio@gmail.com


Lissone - Via Como, 57 – tel. 331 6265330

Lunedì 15:00 – 18:00

Mercoledì 9:30 – 12:30

Sabato 9:00 – 12:00

cadom.lissone@gmail.com


Seregno - Via Oliveti, 17 – tel. 0362 263411

Lunedì 9:30 – 12:30

Giovedì 15:00 – 18:00

Venerdì 9:30 – 12:30

cadom.seregno@gmail.com


 

WHITE MATHILDA - Associazione di Promozione Sociale

Sede: Desio - Via G. Garibaldi, 46 – tel. 0362 621494

Dal Lunedì al Venerdì 14:30 – 18:30

info@whitemathilda.org


 

TELEFONO DONNA Onlus - Associazione di volontariato

Sede: Vimercate – Largo Pontida, 16 – tel. 039 66.59.256

Lunedì, mercoledì, venerdì 9:30 – 14:00

Martedì e Giovedì 14:30 – 17:30

centroantiviolenza@offertasociale.it


 

REPERIBILITA’ TELEFONICA: 342/75.26.407 dalle 18.30 alle 9.00 giorni feriali, sabato dopo le 13.00, domenica e tutti i giorni festivi.


scritto da Sara Bertolini   27/03/2019
Ufficio di Piano : via San Martino 9, CAP 20853 Biassono (MB) p.iva : 00733850960 C.F. : 02336340159 telefono : 039/2201008 fax : 039/2201076
P.E.C biassono@pec.it
Visualizza il testo con contrasto elevato Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri normali
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2019