Partecipazione ai Tavoli di programmazione del Piano di Zona per il triennio 2012-2014 - Ambito di Carate Brianza

archivio notizie - Ambito di Carate Brianza

Partecipazione ai Tavoli di programmazione del Piano di Zona per il triennio 2012-2014

 
Partecipazione ai Tavoli di programmazione del Piano di Zona per il triennio 2012-2014

Considerato che è stato adottato il nuovo Piano di Zona per il triennio 2012-2014, l'Ufficio di Piano procede alla raccolta delle schede degli enti del Terzo Settore e delle Organizzazioni sindacali che desiderino partecipare ai Tavoli di programmazione dell'Ambito.
Sia la legge di riforma del servizio sociale (L 328/2000) che la “legge quadro regionale per il governo della rete e degli interventi in campo sociale e sociosanitario” (LR 3/08), infatti, assegnano le competenze programmatorie dei servizi sociali agli Ambiti territoriali (associazioni obbligatorie, per la funzione, di più Comuni che nel nostro caso sono quelli di Albiate, Besana in Brianza, Biassono, Briosco, Carate Brianza, Lissone, Macherio, Renate, Sovico, Triuggio, Vedano al Lambro, Veduggio con Colzano, Verano Brianza) e prevedono che al processo programmatorio possa partecipare anche il III Settore.
A tal fine, come si può notare dal Regolamento del 13/7/2009, sono stati creati degli organismi che permettano una reale consultazione e partecipazione.
Intendiamo in questo senso, per consultazione il processo volto ad informare e a recepire il parere del III settore rispetto ad azioni sostanzialmente governate dal pubblico e per partecipazione il coinvolgimento attivo del III settore in momenti di analisi congiunta, di elaborazione di proposte di intervento e di confronto operativo su diverse tematiche.
Pertanto con la presente vi informiamo che, in ottemperanza al Regolamento approvato dall'Assemblea dei Sindaci nella seduta del 13 luglio 2009 e considerato che è stato adottato il nuovo Piano di Zona per il triennio 2012-2014, l'Ufficio di Piano sta procedendo alla raccolta delle schede degli enti del Terzo Settore e delle Organizzazioni sindacali che vogliano partecipare ai Tavoli di programmazione dell'Ambito nel prossimo triennio di attività.
Le schede raccolte nel precedente triennio non si considereranno più valide dal 21 settembre p.v.
In particolare, gli enti del privato sociale e i sindacati che desiderano partecipare ai lavori dell'Assemblea del Terzo Settore e ai lavori dei Tavoli d'area (anziani, adulti, disabili, minori), devono inviare la scheda di partecipazione all'Ufficio di Piano entro il 21 settembre p.v. per essere convocati all’avvio del nuovo ciclo partecipativo (o in alternativa in qualsiasi altro momento dell'anno, in tal caso si verrà convocati a partire dalla riunione successiva alla data di ricevimento della scheda).
Considerato che è, inoltre, necessario rinnovare le rappresentanze del Terzo Settore al Tavolo di Consultazione e al Tavolo di sistema, la stessa scheda deve essere inviata entro il 21 settembre dagli Enti che sono interessati a candidarsi, in previsione della convocazione dell'Assemblea in cui avverranno le elezioni (la cui data sarà comunicata non appena possibile).

La scheda è scaricabile nella sezione dedicata al Terzo Settore (clicca qui).


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (49 valutazioni)